OPEN DAY

 Giovedì 24 maggio 2018 h 17.30

nel salone della scuola materna

incontreremo i bimbi che inizieranno a settembre

la loro avventura scolastica.

NON MANCATE BIMBI!

 

Adelaide e le maestre

ASILO ESTIVO 2018

Avrà inizio lunedì 2 luglio e si concluderà venerdì 27 luglio.
Quattro settimane di divertimento, gioco e intrattenimento organizzato per i bambini dai 3 ai 6 anni che resteranno in paese.
Le attività verranno svolte dagli insegnanti: Mario Di Francesco e Elena Micheloni.

Come funziona il servizio?
 Orario di apertura dalle 8 alle 9,00
 Orario di chiusura dalle 15,45 alle 17
 È prevista la possibilità di uscita dalle 11.30 alle 12.45 per chi desidera far pranzare il proprio figlio a casa. E’ possibile frequentare anche Approfondisci

LA MISSIONE DELLA SCUOLA

La Scuola dell’Infanzia Alessandro Camussoni  è una Fondazione con personalità giuridica di diritto privato ai sensi dell’art. 14 e segg. del Codice Civile.

La Fondazione Scuola dell’Infanzia Camussoni non ha fini di lucro e svolge la propria attività nell’ambito territoriale della Regione Lombardia. La sua durata è a tempo indeterminato. La Fondazione gestisce una scuola di ispirazione cattolica , con lo scopo di accogliere, nell’ambito territoriale locale, i bambini di ambo i sessi in età prescolare e di provvedere alla loro educazione intellettuale, morale, fisica e alla loro formazione religiosa.

Per attuare le proprie finalità la Scuola dell’Infanzia recepisce il progetto educativo dell’AMISM di Milano (Associazione Milanese Scuole Materne) affiliata alla F.I.S.M. (Federazione Italiana Scuole Materne) cui essa aderisce.

La Scuola dell’Infanzia Camussoni ebbe origine da un lascito testamentario esplicito alla locale Congregazione di Carità dal defunto Pietro Fossati, morto a Milano il 21 giugno 1886, per erigere nel paese un asilo per l’infanzia. Fu eretto in ENTE MORALE con Sovrano Decreto del Re D’Italia in data 3 febbraio 1889, art. 358 Campione Concessioni, per essere retto a norma della Legge 3 agosto 1862, n. 753 sulle Opere Pie e del relativo regolamento approvato con R.D. 27 novembre 1862, n. 1007.